Titoli e bond turchi in rialzo dal golpe Ma i fondi esteri azzoppano la valuta

I listini di Ankara, a un anno dal pugno di ferro di Erdogan, hanno guadagnato il 20% e le obbligazioni almeno il 40%. Le tensioni politiche mettono però in ginocchio la lira che ha perso un quinto del suo potere.

Read the full article here